La luce pulsata IPL

 

La luce pulsata IPL produce un fotoringiovanimento graduale, ma con risultati molto simili  a quelli di laser più aggressivi, grazie ad una lieve stimolazione del collagene ed alla successiva creazione di nuovo collagene ed elastina da parte delle cellule ed il tutto senza porpora, macchie né tempi di recupero; L'IPL elimina le macchie della vecchiaia, le rughe sottili e le teleangectasie, producendo un aspetto più liscio, ed in un solo tempo operatorio  viene trattato  sia il viso che il decolté. Non vi è dolore né effetti collaterali, se non una lieve e transitoria sensazione di calore, Occorre segnalare che spesso è necessario ripetere il trattamento. Fotoringiovanimento Recentemente molti laser ad infrarosso non ablativi sono stati sviluppati per stimolare la crescita di neocollagene e migliorare la tessitura cutanea, senza tempi di convalescenza e senza gli effetti collaterali del laser resurfacing. DEPILAZIONE PERMANENTE CON

 

LUCE PULSATA  : LA TECNICA

Prima delle sedute di luce pulsata è necessario che il medico estetico valuti le aree del corpo da trattare, la qualità dei peli, il loro colore, e il fototipo cutaneo. Esistono 6 tipi di fototipi che guidano il medico estetico nella valutazione e nella determinazione nella durata e nella intensità dell’impulso luminoso da somministrare per ottenere la massima efficacia dal trattamento.

SEDUTA :   4 FASI

RISULTATO

 

Per ottenere una depilazione definitiva sono necessarie da 4 a 6 sedute, 1 ogni 4 settimane per il viso e 5 settimane per il resto del corpo.

 

COSTI

Il costo di una seduta di depilazione con luce pulsata varia in base alle aree trattate.

- 2 zone piccole (mento, basette o baffetti)

- 2 zone medie ( braccio o avambraccio)

- inguine o ascelle

- una zona grande (dorso, petto, torace, addome per uomo oppure gambe intere per donna) 

 

 

 

Laser CO2

 

Il laser CO2 pulsato consiste in un raggio ad anidride carbonica che agisce sul contenuto d’acqua delle cellule, vaporizzandole.

 

Il bersaglio del laser CO2 è quindi l’'acqua contenuta all’'interno delle cellule, senza danneggiare o ustionare i tessuti circostanti.

 

I vantaggi del laser CO2 sono rappresentati da un ridotto danno termico, minor sanguinamento, minore infiammazione e miglior cicatrizzazione. 

 

 

 

Laser Q Switch

 

Il laser Q-switched emette impulsi di elevata energia per la rimozione dei tatuaggi mono e multicolore Il Q-switching è una tecnica per ottenere impulsi laser ultracorti che utilizzano impulsi ultraveloci, dell'ordine dei nanosecondi (cioè milionesimi di secondo) e di potenza elevata.

 

Solitamente la sorgente è un cristallo e principalmente i laser Q-switched (QS) per la rimozione dei tatuaggi, sono di 4 tipi

 

QS Nd:Il laser CO2 pulsato consiste in un raggio ad anidride carbonica che agisce sul contenuto d’acqua delle cellule, vaporizzandole. Il bersaglio del laser CO2 è quindi l’acqua contenuta all’interno delle cellule, senza danneggiare o ustionare i tessuti circostanti.

 

I vantaggi del laser CO2 sono rappresentati da un ridotto danno termico, minor sanguinamento, minore infiammazione e miglior cicatrizzazione. YAG doubled (532nm), QS rubino (694nm), QS alexandrite 755nm,  QS Nd:YAG (1064nm).

 Centro medico CI.DI.MU - Via Legnano 23.Torino                          Email: mario.raso@chirurgiaplasticamarioraso.it                                                        CELL: 3392612540